Bilancio delle letture. Gennaio 2020

Buongiorno amanti della lettura!!!

Oggi niente recensione, bensì un bilancio delle letture del primo mese del nuovo decennio. Di alcuni di questi titoli vi ho già parlato (come “Il grande Gatsby”) mentre di altri ve ne parlerò più avanti.

Al 31 gennaio pensavo di aver letto di più anche se 5 è un buon numero: infatti, ho finito la trilogia di “Queste oscure materie” di Philipp Pullman che ho adorato, ma di cui non vi anticipo nulla dato che ve parlerò a brevissimo. Il volume che ho finito conteneva i tre libri, quindi ci sta che lo abbia finito solo di recente.

Come dicevo, ho anche finito “Il grande Gatsby” per un gruppo di lettura in cui sono inserita.

Per me è stata una rilettura e come la prima volta, l’ho amato intensamente. E io non capirò nemmeno tra un milione di anni chi invece non l’ha amato, e anzi l’ha odiato. O chi dice che è stantio!!! 🤨🤨🤨🤨🤨🤨

Non capite che non è semplicemente un racconto, ma un’analisi della società americana?! No, evidentemente non lo capite. Ok, mi calmo.


Sì, amo questo libro e non può essere sminuito da nessuno.

Passiamo oltre.

Gli altri tre titoli sono dei graphic novel: due ispirati a fatti persone vere e un altro di finzione.

Non vi farò spoiler, ma mi sono piaciuti tutti e 3 tantissimo. Ognuno per aspetti diversi mi è entrato nel cuore e ci rimarrà (fino al prossimo graphic novel).

Tutto sommato anche se ho letto pochi libri, sono stati tutti magnifico a modo loro e quindi Gennaio è stato un mese ottimo per le letture. Più avanti vi parlerò singolarmente di ciascuno dei titoli che vi ho presentato singolarmente. E non vedo l’ora.

Read, love, be a better reader 🌻

BecomingaReader

Pubblicato da BecomingaReader

Adoro leggere da sempre, da quando gli unici libri che avevo erano quelli del Battello a Vapore fino ad ora, tra fiction, saggi, graphic novel.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: